Verifica dell’autenticità


COME VERIFICARE L’AUTENTICITÀ DEGLI ATTESTATI ​

 

Tutti gli attestati rilasciati dall’Organismo paritetico tramite la piattaforma ESAFAD sono presenti all’interno di un database centralizzato al fine di verificare l’autenticità e la validità degli stessi. In calce ad ogni attestato è presente un identificativo numerico, ovvero un protocollo che unitamente ai dati anagrafici (nome e cognome) del corsista vanno inseriti nei rispettivi campi al fine di verificarne l’autenticità.

Per la verifica degli attestati in aula rilasciati dalla piattaforma ESAFAD bisogna inserire come protocollo la numerazione dell’attestato e il numero di autorizzazione, ad es. 1000_1/2, che sta ad indicare il primo attestato dei due rilasciati con il numero di autorizzazione 1000.

N.B. Gli attestati rilasciati dalle precedenti piattaforme hanno invece un diverso codice da inserire che corrisponde per alcuni al solo numero di autorizzazione per altri al numero di attestato seguito dal numero di autorizzazione ad es: 1/2_1000.

Se un attestato risulta non valido è opportuno inviare una mail a servizi@efeitalia.it allegando l’attestato oggetto di verifica e un nostro collaboratore risponderà prontamente fornendo le informazioni necessarie.